fbpx
Via J.F. Kennedy, 12 - Bojano (CB)
+393922236719
info@onewebstudio.it

Ogni viaggio parte da una SCELTA o dal primo… PASSO

Quando ho fatto questi scatti ero sul lago di Scanno in Abruzzo. Mi stavo godendo una bella giornata con mia moglie dopo il lavoro della mattina.
Ricordo che era caldo al sole, ma tirava un po’ di venticello che non ti faceva stare tranquillo.
Girammo tutto il lago, mano nella mano, sorriso dopo sorriso, bacio dopo bacio (e dai ci sta, stavamo soli!!).

C’era poca gente e, quindi, potemmo girarlo per bene senza file, senza stress. Si poteva sentire il rumore dell’acqua, delle poche barche che stavano nel lago (turisti), qualche animale che litigava con la compagna (eh beh, anche loro hanno i problemi di coppia) e il rumore del vento tra gli alberi.

Era uno spettacolo.

Quello fu un giorno di riflessione, qualche mese prima c’era stato il terremoto più o meno lì vicino e la vita non era proprio normale. Noi eravamo andati ad intervistare un guru della ristorazione che ci fece vedere la sua azienda, ci parlò di come aveva iniziato da zero a produrre i propri prodotti, della cura dei particolari che ogni giorno metteva nel creare bontà.

Sorrideva.

Sorrideva sempre mentre parlava, era ed è una sua caratteristica: la felicità.
Naturalmente non si può essere felici da subito, all’inizio è dura, non dormi la notte per pensare cosa fare il giorno dopo di buon mattino, ma poi, piano piano, giorno dopo giorno, se sei bravo e serio, le cose cambiano e la vita inizia a sorriderti e tu con lei.

L’ alba è un buon momento per iniziare la giornata. Porta consiglio, porta vita.
Non importa l’ora esatta in cui ti alzi, l’importante è che tu sia convinto che “oggi” sarà il giorno migliore della tua vita lavorativa. E, poi, quando ti alzi il giorno dopo, dovrai pensare che ieri non è stato il miglior giorno, perché “oggi” sarà il miglior giorno.

Sorrideva.

Sorridere è la medicina giusta per creare il tuo brand. Ogni brand che si rispetti ha il sorriso di chi ce l’ha fatta incorporato. Ma ci vuole tempo per arrivare ai sorrisi.
Quando mi fece vedere come facevano la ricotta, con quanta cura aspettavano aspettavano e aspettavano il momento giusto per tirarla su, io capii che la parte migliore della propria attività commerciale è l’attesa.

Già. Saper attendere il momento giusto, non avere fretta di fare. Non guardare agli altri e pensare di fare meglio di loro in meno tempo di loro.

Il tempo è galantuomo, sa cosa è meglio per noi, sa cosa farci fare “oggi” e cosa ci aspetta domani. Il nostro impegno deve essere quello di non correre e di riuscire a capire che “Ogni viaggio parte da una #scelta e dal primo… #passo!”

La scelta.

Ognuno di noi, quando fa qualsiasi cosa compie una scelta. Giusta o sbagliata che sia rimane “la tua scelta”. Dopo averla fatta l’adrenalina ti assale, sei euforico, vorresti conquistare il mondo, vorresti fare un salto e arrivare in cima, ma poi scendi dal piedistallo e capisci (se lo capisci) che per arrivare in cima devi farlo “un passo alla volta” e, soprattutto, che per partire, per avere il coraggio di partire, devi fare quel benedetto passo… il primo!

Il primo passo.

Non lo scordi mai, rimane stampato nella tua mente per sempre. Sia se hai avuto successo che se hai avuto insuccesso. Quel passo sarà la partenza della tua vita, della tua nuova vita.

Immagina.

Ora stai leggendo questo testo, magari stai immaginando la tua vita tra un anno e pensi “Ma non ho il coraggio di fare quel passo, mica posso lasciare quello che sto facendo? mica posso rischiare? e se poi va male? cosa faccio?”

Queste sono esattamente le parole su quel lago di mia moglie, la parte razionale della mia vita. Lei mette i piedi per terra, ragiona, ragiona e poi agisce… io, invece, agisco, poi ragiono.

Chi sbaglia?
Entrambi e nessuno.

Immagina.

La tua forza è la tua immaginazione. Scegli cosa vuoi diventare, fai il primo passo. Non dico che sarà facile, non dico che sarà una passeggiata, non dico che ce la farai… ma so per certo che se ce l’ho fatta io puoi farcela anche tu!

Lavoravo per una banca, avevo tutto ciò che si potesse desiderare, poi la vita ti mette davanti a quel bivio, quello che non vorresti mai trovarti davanti specialmente se stai bene… ma la vita è così, oggi sei su, domani…
allora, mano nella mano, sul lago abbiamo fortemente capito che la nostra scelta era quella giusta, che la vita la si deve prendere di petto e rischiare di fare la SCELTA giusta facendo il PRIMO PASSO e ritrovarsi, poi, a poter essere se stessi e vivere la vita che si vuole.

Se sei arrivato fin qui giù vuol dire che stai vivendo anche tu questa fase della vita, sei indeciso sulla tua scelta e sei ancora più in bilico sul primo passo. Bene, sono qui per questo, per indicarti una via, poi sarai tu a decidere se ciò che ti dico sarà il motore che ti farà spezzare le catene che ti legano a questa parte della tua vita e lasciare il porto sicuro per sfidare le onde… segui la mia nave www.antoniosinibaldi.com/startpage ti porterà in un nuovo porto, il porto degli eroi.

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento